Home

The Project

29 dicembre 2015

The Curliest project links Belgium and Italy in order to study and describe what is new and talented. Writing fashion articles and posting pictures, The Curliest blog supports designers and shops characterized by exclusive creations and style.

Most of the time in the fashion business the noun “concept” has an inappropriate application. Normally a “concept store” is known as a shop where you can find a very big quantity of stuff, clothes, furniture and books all together without a specific order or settlement. In these cases colors and categories are mixed chaotically and the store is not following and expressing a precise idea; indeed in this kind of shops everyone can easily find and recognize the trend of the season and every six months the concept of the location can change.

According to The Curliest a real concept store is a space where is clear and immediate the prime idea the owner wants to express. There are shops where a specific atmosphere is carefully created and, once in the store, is easy to become part of it. It’s really interesting to discover those locations in order to focus the attention on different styles and aesthetics describing them.

Similar is the attitude about brands; The Curliest is interested in designers who really have something to tell without following every season trend. The Curliest is curious to know about their inspirations and tastes and she will write about talented people who create being unique. It’s not so easy to find someone who has something to say and express and it’s a pleasure to discover and study their works. Every brand The Curliest will write about has specific characteristics and properties and it will be contextualized into a mood.

The Curliest blog aim is to find out and study concept stores and brands in Belgium and Italy fixing the atmosphere of a place or the style of a collection in order to tell more about it. Thanks to articles and images, every week a different mood will be introduced and described.


Il progetto The Curliest collega Belgio e Italia per studiare e descrivere realtà creative e originali. Grazie alla pubblicazione di articoli ed immagini, il blog The Curliest supporta stilisti e negozi caratterizzati da esclusività e stile.

Nella maggioranza dei casi in moda il termine “concept” è utilizzato in modo non corretto. Solitamente per “concept store” si intende un negozio in cui si può trovare un gran quantità di merce, abbigliamento, oggetti e libri senza un preciso ordine o posizionamento all’interno dello spazio espositivo. In questi casi i colori e le categorie sono mescolati in modo caotico e la boutique non si distingue per un determinato gusto o corrente stilistica. In questo tipo di negozi, infatti, ogni clienti è in grado di decodificare il trend di stagione che viene modificato ogni sei mesi; per questo motivo nessun concept o idea di fondo caratterizza lo store e si incorre nel pericolo di omologazione.

The Curliest sostiene che un vero e proprio concept store sia uno spazio in cui risulta chiara e immediata l’idea di base alla quale il proprietario si è ispirato. Ci sono negozi in cui è studiata una reale e precisa atmosfera al fine di poter offrire al visitatore la possibilità di immergersi in una dimensione ben definita. E’ molto interessante scoprire queste realtà; in questo modo viene posta l’attenzione su differenti ed interessanti stili ed estetiche.

Simile è l’attitudine riguardo ai brand; The Curliest è interessata a stilisti che hanno davvero qualcosa da raccontare mediante le loro creazioni senza essere influenzati dalle tendenze di stagione. Il motivo di interesse sono le ispirazioni e i gusti di questi creativi e verranno scritti articoli riguardo i loro eccellenti lavori. Non è sempre facile trovare qualcuno che abbia il desiderio di veicolare un messaggio o un’idea attraverso le collezioni; verranno presi in esame, quindi, quelli ritenuti più densi di significato. Ogni brand di cui si tratterà verrà inserito e contestualizzato in un mood.

L’intento del blog The Curliest è quello di trovare e studiare concept store e stilisti in Belgio e in Italia e scrivere articoli decifrando l’atmosfera di uno spazio o lo stile di una collezione. Grazie ad articoli e immagini, ogni settimana un diverso mood verrà presentato e descritto.

1 Comment

  • Reply Anna Giulia Miglio 26 giugno 2015 at 19:57

    Good Luck my dear, my sister, my friend! So proud of you!!!

  • Leave a Reply