Brands

Vittorio Branchizio

25 agosto 2016

Recently exposing for Il Nuovo Vocabolario Della Moda Italiana at La Triennale in Milan, Vittorio Branchizio is the symbol of modern knitwear study, that is his innate vocation and his stylistic characteristic. His creations arise from an authentic technical research and experimentation constantly powered by visual arts contaminations and inspirations. Founded in Brescia in 2015, Vittorio Branchizio brand raises male knitwear to a contemporary and conceptual project based on extraordinary fusions between post industry and poetic atmospheres.

The harmonic couple which definitely marks Vittorio Branchizio masterpieces develops from  the shapes’ romantic minimalism and the textures’ geometries. Everything enriched with the exclusive use of noble fibers and prestigious materials.

After being selected for the project “The Latest Fashion Buzz” promoted by L’Uomo Vogue and GQ in 2015 and after winning “Who’s on Next” Uomo 2015 competition, Vittorio Branchizio introduces Materica, the fall-winter 2016-2017 collection. Exploring the material twists of river Arno stones, the designer transposes on textures their irregular outlines and figures. Using palette colors in dark blue, pink tones and icy-grey he develops the clothes from the design till the production creating an intimate and pictorial mood with Middle-East lengths and Oriental proportions. Iconic male pieces like bomber, leather jackets and double-breasted coats are overlapped in a no-frontiers global mix.

Visit the website vittoriobranchizio.com .


Di recente invitato ad esporre alla mostra Il Nuovo Vocabolario Della Moda Italiana alla Triennale di Milano, Vittorio Branchizio si fa portavoce di una moderna reinterpretazione della maglieria, sua innata vocazione e tratto distintivo. Il suo lavoro è frutto di un’attenta ricerca e sperimentazione tecnica alimentata dalla costante influenza dal mondo della arti visive. Fondato a Brescia nel 2015, il marchio Vittorio Branchizio innalza la maglieria maschile a studio concettuale e contemporaneo basato sulla commistione di atmosfere post industriali e poetiche.

Il binomio che contraddistingue l’unicità del lavoro di Vittorio Branchizio si sviluppa dalla fusione tra il romantico minimalismo delle forme e la complessità delle geometrie e texture utilizzate. Il tutto arricchito dal solo utilizzo di materiali nobili e fibre preziose.

Dopo essere stato selezionato per il progetto “The Latest Fashion Buzz” promosso da L’Uomo Vogue e GQ nel gennaio 2015 ed in seguito alla vittoria di “Who’s on Next” Uomo 2015 per la collezione primavera-estate 2016, Vittorio Branchizio presenta Materica, la collezione autunno-inverno 2016-2017. Attingendo dalle immagini di sezioni di pietre del fiume Arno, il designer analizza le complesse trame della materia traslandole su tessuto in toni blu notturno, rosato e glaciale. L’indagine materica che lo accompagna dallo studio delle fibre alla realizzazione del capo finito sfocia in un mood intimo e pittorico in cui lunghezze mediorientali e proporzioni giapponesi fanno da protagonista. I capi spalla iconici del guardaroba maschile come bomber, chiodo e giacca doppio petto sono stratificati e sovrapposti in un mix global e senza frontiere.

Visita il sito vittoriobranchizio.com .

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply